Gian Marco Boccanera

Quale rapporto tra professionista e digitale? Parla Gian Marco Boccanera

Pubblicato il Pubblicato in podcast

La puntata 6 parla del rapporto tra Professionista e Digitale. Ospite d’eccezione il dott. Gian Marco Boccanera, professionista e creativo digitale, dottore commercialista di Roma, noto e apprezzato CTU contabile.

Al dott. G. M. Boccanera mi lega un rapporto speciale. Con lui ho realizzato il #Paxlab, il Laboratorio Creativo di idee sulla Conciliazione e sulla Mediazione. Il 14/04/2011 si è svolto all’ex Tribunale di Frascati primo evento livetweetting, trasmesso sulla timeline di twitter, rivolto ai Professionisti sulla Conciliazione nel Sistema Paese. Un dei primi eventi multimediali dedicati ai professionisti.

Boccanera è quindi l'ospite giusto per rispondere alle nostre domande sul ruolo delle professione e il ruolo delle tecnologie nelle professioni.

Le professioni come connettore sociale dell'economia del #SistemaPaese

S'impone l'esigenza per i professionisti d'impiegare al meglio le nuove tecnologie. Gian Marco ha sempre creduto che le nuove tecnologie facilitino le Professioni.

In un momento di grandi trasformazioni, s’impone sempre di più l’esigenza per i professionisti di impiegare al meglio, e strategicamente, le nuove tecnologie.

In un contesto di crisi generale forte è la tendenza nei professionisti di elevare barbiere, basate su rendite di posizione conseguite nel tempo di fronte alla grave crisi degli ultimi anni. Oggi tuttavia questa soluzione strategica  nella globalizzazione in cui  il mondo  è correlato e interrelato appare inefficiente, soprattutto se applicato in in contesto sociale in cui forte è la presenza dei professionisti come tessuto connettore dell'economia. In Italia abbiamo oltre 2 milioni di professionisti.

Gettare ponti, non alzare muri…

Oggi l'unica soluzione vincente è quella di gettare pontitramite internet e le nuove tecnologie, non di alzare muri tra le professioni, per creare opportunità di sviluppo e per contrastare la crisi.

Gian Marco Boccanera

In un’ottica di miglioramento collettivo, i nuovi professionisti non solo devono imparare a gestire strumenti nuovi come i social network, ma anche a fare propri concetti come la condivisione e la collaborazione.

A nuovi strumenti corrispondono nuovi percorsi formativi e, di conseguenza, nuove professioni.

Intervista con Gian Marco Boccanera

  • Commenta la puntata o iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato
  • Ascolta #PCTfacile anche su iTunesSoundcloud e Spreaker
  • Unisci al canale Telegram #PCTfacile
  • Contribuisci alla messa in onda della puntata collegandoti a Paypal oppure finanzia il podcast in crowdfunding su Patreon.

Francesco ha una lunga esperienza sul tema della digitalizzazione degli studi professionali

Se ti interessa un approfondimento o una consulenza, non indugiare.

Lascia un commento